Relatore/Relatrice


Elena Bertoluzza

Il Cerchio - Der Kreis, Bolzano

BIOGRAFIA

Psicologa, specializzata in Genitorialità e Sviluppo dei figli. Dal 2012 si occupa di bambini, ragazzi e adulti con disturbo dello spettro autistico, oltre che di formazione e consulenza per il personale scolastico e di strutture diurne e residenziali che ospitano persone con le caratteristiche dello Spettro Autistico.

 

 

Attività


Alunni nello spettro alla scuola secondaria di primo e secondo grado: strategie operative

 

Per lo studente nello spettro dell’autismo, la scuola secondaria di primo e secondo grado rappresenta un’importante tappa evolutiva per la costruzione e l’acquisizione dei prerequisiti necessari al raggiungimento di una positiva inclusione sociale. L’unicità di ogni studente impone un’adeguata valutazione al fine di una programmazione didattica che tenga conto delle sue caratteristiche cognitive e dei suoi punti di forza.

In questo workshop verranno considerate le condizioni di studenti con e senza disabilità intellettiva e del linguaggio verbale, nonché illustrati alcuni principi operativi per realizzare un adattamento degli strumenti di lavoro. Per gli studenti nello spettro dell’autismo, livelli 2 e 3, partendo dalla valutazione funzionale, verranno presentate esemplificazioni volte alla realizzazione di un progetto di vita con l’obiettivo di raggiungere il massimo grado di autonomia possibile in età adulta. Per gli studenti di livello 1 verranno offerti suggerimenti e strategie mirati all’adeguamento delle proposte didattiche, considerando lo specifico profilo intellettivo dello studente e allo scopo di sostenerlo nello sviluppo di abilità metacognitive finalizzate all’apprendimento, prevedendo infine anche una individualizzazione delle verifiche.

 

 

Relatori: Elena Bertoluzza , Verena Isaia

Elena

Bertoluzza

Verena

Isaia