Relatore/Relatrice


Angela Cattoni

Ricerca e Sviluppo, Centro Studi Erickson e Università di Trento

Neuroscienziata, è studentessa del Corso di Dottorato in Scienze Cognitive presso il Dipartimento di Psicologia e Scienze Cognitive (DiPSCo) dell’Università di Trento e collaboratrice del Laboratorio di Osservazione Diagnosi e Formazione (ODFLab) dell’Università di Trento.

Svolge attività di ricerca in ambito educativo-didattico relativamente a metodologie innovative ed efficaci di apprendimento, con focus particolare sugli aspetti ludici e videoludici e sull’esperienza che gli studenti hanno nel confrontarsi con le moderne tecnologie. Dal 2015, inoltre, collabora con Erickson in diversi progetti e attività.

Attività


QT4. Autismo e neuroscienze

 

AMBITO CLINICO

Introduce e coordina:
Angela Cattoni (Erickson, Trento)
 

  • Quale è la teoria della mente nella persona con disturbo dello spettro autistico?
    Giovanni Valeri (Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, Roma)
  • Come può il sistema motorio aiutarci a comprendere i disturbi dello spettro autistico? 
    Maddalena Fabbri Destro (Istituto di Neuroscienze, CNR, Parma)
  • Come la percezione di gesti e movimenti influenza le interazioni sociali nei disturbi dello spettro autistico?
    ​James Cusack (Direttore Scientifico Autistica, Regno Unito)

 

Relatori: Giovanni Valeri , Maddalena Fabbri Destro , Angela Cattoni , James Cusack

Giovanni

Valeri

Maddalena

Fabbri Destro

Angela

Cattoni

James

Cusack