Didattiche.2022
  • Accogliere

  • Mettere a fuoco

  • Aumentare

Palacongressi di Rimini o online
18 e 19 novembre 2022

Il più grande evento per il mondo degli insegnanti, per rimettere la scuola al centro di una seria ed appassionata riflessione.

Il più grande evento per il mondo degli insegnanti, per rimettere la scuola al centro di una seria ed appassionata riflessione.

Gli appuntamenti all'interno delle due giornate si rivolgono a insegnanti, dirigenti scolastici, pedagogisti, educatori e a tutti coloro che operano all’interno del contesto scolastico.

Il Convegno sarà occasione di riflessione sui molteplici significati dell'innovazione e di promozione di una didattica efficace per lo sviluppo delle competenze degli studenti, favorendo il confronto, la partecipazione e l'inclusione.

Per ripartire con spirito rinnovato nel mondo della scuola che durante la pandemia è stato sicuramente uno degli ambiti più "stressati".

Scegli tu come partecipare

La quarta edizione si svolgerà con due classiche giornate in presenza al Palacongressi di Rimini.

Per andare incontro a tutte le esigenze è prevista anche una versione pensata ad hoc online per seguire l'evento a distanza, in diretta streaming.

Le Parole chiave di questa edizione

Accogliere

La scuola accoglie la pluralità e la complessità della contemporaneità, accoglie le sfide del futuro. Accoglie tutte e tutti e non respinge nessuno. Accoglie le istanze di ripensamento dei saperi disciplinari per sviluppare competenze per la vita.

Mettere a fuoco

L’innovazione didattica in ottica inclusiva necessita che la scuola metta a fuoco le priorità da cui costruire il suo futuro. Mettere a fuoco e definire i punti indispensabili nei curricoli, nei valori, nei rapporti professionali è l’azione indispensabile per organizzare una scuola capace di innovare contesti, metodologie e strategie didattiche.

Aumentare

La scuola aumenta la pluralità, la differenziazione, l’integrazione dei contesti fisici e digitali, la corresponsabilità educativa con le famiglie e le agenzie del territorio, il lavoro di equipe multiprofessionale nei contesti scolastici per innovare didattiche efficaci per il futuro eterogeneo, globale e interconnesso.

Tra i relatori ci saranno

Laura Boella

Marco Gui

Vanessa Roghi

Valentina Petri

Fabio Geda

Sei un insegnante?

Questo convegnorientra tra le possibilità previste per l'utilizzo della Carta del Docente.

Scopri di più

Inoltre, tutte le proposte del Convegno rispondono alle priorità di formazione individuate dal Piano nazionale per la formazione degli insegnanti del MIUR.