Venerdì 14 aprile dalle 14.30 alle 15.30

Sessione plenaria di apertura

  • Introduzione al Convegno
    Francesco Zambotti (Erickson, Trento)
  • Sviluppare il pensiero progettuale creativo
    Alessandra Falconi (Centro Alberto Manzi e Centro Zaffiria)
  • Le parole per immaginare
    Silvia Vecchini (Scrittrice di poesie, albi illustrati, romanzi per ragazzi, fumetti)

Atelier didattici

I partecipanti potranno frequentare tutti i 6 atelier didattici nell’arco delle due giornate, sperimentando così come il processo creativo può avere valore nelle attività didattiche quotidiane. I gruppi per ogni atelier saranno formati sulla base del numero totale degli iscritti e saranno comunicati ai partecipanti il giorno del Convegno. Gli atelier si terranno nelle seguenti fasce orarie:

Venerdì 14 aprile: 15.45 – 17.15 e 17.30 – 19.00
Sabato 15 aprile: 9.00 – 10.30, 10.45 – 12.15, 13.30 – 15.00 e 15.15 – 16.45


Di seguito il contenuto dei 6 atelier didattici, clicca sul titolo per scoprirne i dettagli:

1. Buco, taglio, piego, racconto. Le mani nella carta - A cura di Antonella Ranieri


Recuperare la manualità e la sensorialità può essere utile per esplorare nuove tecniche e mescolare vari linguaggi.
COSA SI FARA’? In questo atelier si imparerà a conoscere le potenzialità di un foglio di carta per raccontare di sé e della propria relazione con il mondo.
Clicca qui per scaricare la scheda dell’atelier!
 

2. A cosa serve l’arte? - A cura di Elena Iodice


Portare l’arte a scuola significa spalancare una porta su infinite possibilità di espressione e di decodifica della realtà e di ciò che si è.
COSA SI FARA’? In questo atelier si cercherà di stabilire connessioni tra noi-isole e il mondo con il filo, la carta, la poesia e la fotografia.
Clicca qui per scaricare la scheda dell’atelier!
 

3. Il concerto nelle tasche - A cura di Elisabetta Garilli


Dedicarsi all’ascolto, alla creazione musicale e saper riconoscere i suoni dei materiali è importante per comprendere che in classe si può iniziare a suonare anche senza strumenti.
COSA SI FARA’? In questo atelier si creerà dal nulla un’orchestra.
Clicca qui per scaricare la scheda dell’atelier!
 

4. Mappe vegetali - A cura di Enrica Buccarella


Lo sguardo alla natura rivela storie antichissime che raccontano le radici di grandi scoperte, per questo occorre imparare di nuovo a guardare, interpretare e rielaborare.
COSA SI FARA’? In questo atelier si comporranno, fotograferanno e osserveranno differenti immagini, prodotte e reali.
Clicca qui per scaricare la scheda dell’atelier!
 

5. Tra luce e colore - A cura di Mascia Premoli


Osservare l’interazione tra luce e colore praticandone tutte le variabili, aiuta a cogliere le tantissime sfumature della creatività.
COSA SI FARA’? In questo atelier si affronteranno piccoli esercizi in stile cromatico.
Clicca qui per scaricare la scheda dell’atelier!
 

6. Eppur si muove - A cura di Vinz Beschi


Nell’era dei computer dove spesso l’unica manualità è la digitazione, usare le mani per muovere elementi e trasformare immagini statiche in immagini in movimento è emozionante e gratificante.
COSA SI FARA’? In questo atelier, con materiali low tech e software gratuiti, si sperimenteranno le tecniche dei film d’animazione.
Clicca qui per scaricare la scheda dell’atelier!