Relatore/Relatrice


Stefano Benzoni

Neuropsichiatra infantile e psicoterapeuta, Milano

BIOGRAFIA

Vive e lavora a Milano, è neuropsichiatra infantile, psicoterapeuta e consulente per la Fondazione IRCCS, Ospedale Maggiore Policlinico di Milano. È docente presso l'Università Bicocca di Milano, Facoltà di Psicologia. 

Tra le sue pubblicazioni: Figli Fragili (Laterza, 2017), L’infanzia non è un gioco (Laterza, 2015), Prima dei 18 anni. L’autonomia decisionale del minore in ambito sanitario (a cura di, con G.O. Cesaro, P. Lovati e P. Vizziello, Franco Angeli 2010), I giovani non esistono (Isbn Edizioni 2008) e Psychofarmers (con P. Adamo, Isbn Edizioni 2005). Con Erickson: Dalla tua parte. La voce del minore nella tutela e nella curatela speciale (con S. Cavenaghi, Erickson, 2019) e Partecipazione e valutazione di esito nella salute mentale in età evolutiva (con A. Costantino e J. S. Lyons, Erickson 2020)

Attività


QT1. Ipercompetizione, miti irraggiungibili e accelerazione: la società di oggi genera sofferenza psichica?

 

Introduce e coordina: Laura Turuani (Psicologa e psicoterapeuta, Istituto Minotauro di Milano)

 

  • I problemi psichici degli adolescenti sono in aumento in tutti i Paesi del "mondo occidentale": quali cambiamenti spiegano questa situazione?

Stefano Benzoni (Neuropsichiatra infantile e psicoterapeuta, Milano)

 

  • In che modo i mutamenti collettivi come l'ipercompetizione e l’accelerazione cambiano la pubertà degli adolescenti di oggi?

Sofia Bignamini (Psicologa e psicoterapeuta, Istituto Minotauro di Milano)

 

Relatori: Stefano Benzoni , Sofia Bignamini , Laura Turuani

Stefano

Benzoni

Sofia

Bignamini

Laura

Turuani