BUONE PRASSI E RICERCHE SCIENTIFICHE


Anche in questa tredicesima edizione del Convegno "La Qualità dell’inclusione scolastica e sociale" verrà dato spazio ai protagonisti dell’inclusione
che operano quotidianamente nel campo e che vogliono presentare un'esperienza innovativa.
 


Di seguito i dettagli per presentare le proposte:

 

BUONE PRASSI 
Resoconto di massimo 6000 caratteri (spazi inclusi) di esperienze, progetti realizzati e attività concrete di inclusione scolastica e sociale. A chi sarà selezionato dal Coordinamento scientifico del Convegno verrà chiesto di inviare la presentazione del progetto in forma scritta o tramite un video; il lavoro sarà pubblicato sul sito del Convegno.

Compila il form e presenta la tua buona prassi

 

CONTRIBUTI SCIENTIFICI
Paper di massimo 6000 caratteri (spazi inclusi) che documenti risultati di ricerca (già pubblicati o di prossima pubblicazione) sul tema dell’inclusione scolastica e sociale. A chi sarà selezionato dal Coordinamento scientifico del Convegno verrà chiesto di inviare la presentazione del progetto in forma scritta; il lavoro sarà pubblicato sul sito del Convegno.

Compila il form e presenta il tuo contributo scientifico

 

 

PREMIO “Anna Maria Garettini”

Tra i contributi inviati nella sezione Buone Prassi, il Coordinamento scientifico ne sceglierà uno a cui assegnare il Premio in ricordo di “Anna Maria Garettini” ex dirigente scolastica dell’Istituto Comprensivo Frezzotti-Corradini di Latina scomparsa nel 2019, collaboratrice del Ministero dell’istruzione e instancabile promotrice di attività e iniziative per rendere la scuola sempre più inclusiva e attenta ai bisogni di tutti gli studenti.
Tra i temi particolarmente cari ad Anna Maria Garettini ricordiamo la valorizzazione di tutte le differenze e la risposta ai vari bisogni in ottica inclusiva, equità e giustizia, l’accesso all’apprendimento garantito a tutti gli studenti, la collaborazione scuola-famiglia, la la co-progettazione condivisa tra le varie figure che operano nella scuola, una formazione di qualità per tutti i docenti, il raccordo attivo tra scuola e territorio. La premiazione della Buona Prassi vincitrice avverrà nel corso del Convegno.

 

ESITO DELLA SELEZIONE

L’esito della selezione verrà comunicato tramite e-mail entro il 15 ottobre 2021. A chi sarà selezionato per le Buone Prassi verrà chiesto di inviare la presentazione del progetto in forma scritta o tramite un video; agli/alle autori/autrici delle Ricerche Scientifiche invece sarà chiesto di inviare il paper di ricerca in forma scritta. In entrambi i casi, i lavori saranno pubblicati sul sito del Convegno e saranno visibili solo agli iscritti.

 

CRITERI PER LA SELEZIONE

Il Coordinamento scientifico del Convegno sceglierà le proposte che potranno essere presentate al Convegno tenendo conto dei seguenti criteri:

  • nel caso delle buone prassi: chiarezza dell’elaborato e delle finalità raggiunte, replicabilità dell’esperienza in altri contesti;
  • nel caso dei contributi scientifici: chiarezza dell’esposizione, riferimenti bibliografici, metodologia di ricerca, impatto scientifico dei risultati raggiunti, coerenza allo standard richiesto;

 

Buone Prassi e Ricerche Scientifiche selezionate saranno disponibili sul sito del Convegno a partire da novembre e fino a 6 mesi dal termine dello stesso.